Al cuore della missione: in diretta con Hermana Claudia e don Cosimo Schena

Più di 100mila follower e migliaia di condivisioni: don Cosimo Schena e sr. Claudia Jiménez, nota su TikTok come Hermana Claudia, sono gli influencer del momento. Racconteranno come si può portare la parola di Dio ai giovani

Appuntamento con la rubrica “Al Cuore della missione” il 9 dicembre alle ore 19

Link per partecipare alle diretta: www.facebook.com/TerraeMissione

Hermana Claudia

Con i suoi 122mila followers è in assoluto la suora più famosa di Tik Tok. Argentina, 50 anni, appartenente alla Congregazione delle suore di Carità di Nostra Signora del Buono e Perpetuo Soccorso. È durante il periodo di isolamento causato dal Coronavirus che Hermana Claudia è sbarcata su Tik Tok ottenendo fin da subito grande riscontro tra giovani e meno giovani che hanno apprezzato la sua spontaneità. Sul suo profilo troviamo balletti, canzoni e sketch. Ma non mancano preghiere, benedizioni e messaggi d’amore e di speranza per tutti.
Per dieci anni Hermana Claudia ha vissuto nell’Amazzonia peruviana ma attualmente vive in Italia. Ed è dal nostro Paese che si collegherà in diretta su Terra e Missione per spiegarci l’evangelizzazione 2.0.

Don Cosimo Schena

Prete brindisino, giovane parroco (41 anni), è da pochi mesi in servizio presso la Chiesa San Francesco d’Assisi di Brindisi. Il suo soprannome sul web è “Poeta dell’Amore”: i suoi componimenti poetici in formato audio, dedicati soprattutto a Maria, hanno raggiunto 4 milioni di streams e don Cosimo è la nuova rivelazione di Spotify.
In pochissimo tempo ha superato i 100mila fan su Facebook, 21mila su Instagram, 12mila su TikTok, 9mila su Spotify e 7mila su Twitter. Canali che don Cosimo utilizza per le sue riflessioni, preghiere e poesie. Per non parlare degli oltre tre milioni di streams che ha registrato su Spotify con i suoi brani musicati e recitati con la sua stessa voce. Ovviamente l’intento non è quello di arricchirsi, don Cosimo è fiero di essere “un uomo di Gesù”. E i proventi che riceve da Spotify sono tutti devoluti in beneficenza.

Lascia un commento