“In cammino con Ignazio”, libro-intervista a padre Arturo Sosa

Un libro intervista con il superiore generale della Compagnia di Gesù, p. Arturo Sosa sj, in occasione dell’Anno ignaziano, che si aprirà il 20 maggio 2021

In occasione dell’imminente avvio dell’Anno Ignaziano (20 maggio 2021-31 luglio 2022), a 500 anni dalla conversione del fondatore, è stato presentato il primo libro-intervista “In viaggio con Ignazio”, realizzato del superiore generale dei Gesuiti, padre Arturo Sosa, in dialogo con il giornalista spagnolo Darío Menor.

Nel volume padre Sosa, alla guida dei Gesuiti dall’ottobre 2016, ripercorre le tappe della sua vita, a partire dall’infanzia e dalla gioventù in Venezuela, l’interesse per la politica, la vocazione, l’impegno sociale e accademico nella Compagnia di Gesù. Un’intervista condotta con professionalità dal giornalista spagnolo Dario Menor: 170 domande, 24 ore di registrazioni, 12 incontri in due mesi e mezzo. Un libro che è già tradotto in più di 10 lingue.

“In cammino con Ignazio” mantiene ciò che promette nel titolo: le più di 280 pagine sono un viaggio spirituale in cui si toccano temi, domande e sfide di oggi alla luce dell’esperienza di Ignazio e dei suoi fratelli in questi 500 anni. Il carisma non è qualcosa di statico: incarnandosi nei gesuiti e nelle quasi 200 congregazioni femminili che si rifanno alla sua spiritualità è rimasto fresco e dinamico.

“È difficile trovare dei cattolici, consacrati o laici, che almeno una volta nella vita non si siano scontrati o incontrati con la spiritualità ignaziana”, afferma Sr Jolanta Kafka, Superiora generale delle Clarettiane e Presidente dell’Unione Internazionale delle Superiore generali, autrice del prologo.

Nello stile degli esercizi e del discernimento spirituale, il testo non è solo da leggere: è un invito alla preghiera, alla riflessione personale, all’approfondimento attraverso stralci originali di Sant’Ignazio.

Suor Jolanta sottolinea come “Ignazio non ha lasciato in eredità alla Chiesa solo una spiritualità ma anche una pedagogia.” Pensiamo al discernimento e allo stile, molto di Gesù, di porre domande per la ricerca profonda in sé e dei segni di tempi, per scoprire Dio in ogni cosa.

Padre Arturo, sottolinea nell’introduzione, che questo libro è stato un’avventura, e spera lo sia anche per i lettori. “Si può iniziare a leggerlo da dove si vuole – afferma – e si può interrompere in qualsiasi momento.” In cammino con Ignazio è vivere un’esperienza di conversione attraverso la vita reale di Ignazio.

Chi di noi non ha bisogno di convertirsi, cioè di cambiare sguardo su di noi e sulla vita?

(P.M. – TeM)

Copertina del libro In cammino con Ignazio
Vuoi tenerti aggiornato sulle ultime notizie?
Iscriviti alla Newsletter di Terra e Missione

Lascia un commento