Amoris Laetitia, un forum per applicare l’esortazione in chiave missionaria

Promossa dal Dicastero per i Laici, la famiglia e la vita nell’ambito dell’Anno “Famiglia Amoris Laetitia”, l’iniziativa si terrà dal 9 al 12 giugno prossimi e coinvolgerà circa 350 partecipanti da tutto il mondo

di Redazione

Dal 9 al 12 giugno 2021, il Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita organizza e ospita, in modalità online, il Forum “A che punto siamo con Amoris Laetitia? Strategie per l’applicazione pastorale dell’Esortazione di Papa Francesco”.

Questa iniziativa si inserisce nell’ambito dell’Anno “Famiglia Amoris Laetitia”, come momento di dialogo in stile sinodale sulle esperienze e le prospettive di attuazione dell’Esortazione apostolica, ed è volta a supportare l’applicazione di Amoris Laetitia in chiave pastorale e missionaria.

Sono invitati a partecipare, esclusivamente, i responsabili della pastorale familiare a livello di Conferenze Episcopali, associazioni e movimenti ecclesiali internazionali. Proprio a partire dalle esperienze messe in atto nelle diverse realtà ecclesiali, saranno sviluppate le diverse sessioni del Forum, che riguarderanno la preparazione al matrimonio, la formazione degli accompagnatori, l’educazione dei figli, la spiritualità coniugale, la missionarietà familiare ed i percorsi pastorali per accompagnare, discernere, integrare le fragilità.

Data la situazione persistente di emergenza sanitaria e le restrizioni normative conseguenti, il Forum si svolgerà in forma di webinar. Questa modalità consentirà a molte più persone di partecipare collegandosi da ogni parte del mondo: sono iscritti a partecipare circa 350 delegati, in rappresentanza di 70 Conferenze episcopali e oltre 30 associazioni e movimenti internazionali.

Data la modalità online, il Dicastero pubblicherà, al termine di ogni giornata, brevi note riassuntive dei lavori sul sito www.amorislaetitia.va e anche su www.laityfamilylife.va. Una nota conclusiva, poi, verrà diffusa a termine dell’incontro.

Vuoi tenerti aggiornato sulle ultime notizie?
Iscriviti alla Newsletter di Terra e Missione

Lascia un commento