GIM 2021-2022: le attività della famiglia comboniana per i giovani

Il GIM, Giovani Impegno Missionario, è un cammino di formazione e spiritualità missionaria, aperto a tutti i giovani dai 18 ai 35 anni che vogliono fare una esperienza concreta di fede vissuta a partire dalla realtà delle periferie della storia e degli ultimi. Il percorso 2021/22 è intitolato: “Tu da che parte stai?”

di Antonio D’Agostino, mccj

Con il mese di settembre la famiglia comboniana rilancia la proposta annuale GIM (Giovani Impegno Missionario), come itinerario di formazione cristiana e missionaria, alla scoperta del proprio Progetto di Vita.

Il percorso si svolge attraverso un incontro mensile con un programma di catechesi e testimonianze missionarie. Durante l’anno sono previsti momenti forti di convivenza e campi di lavoro e spiritualità missionaria. Inoltre, questo itinerario presenta la necessità del dialogo con le diverse culture e religioni, l’opzione per i poveri e l’accoglienza degli immigrati in particolare del sud del mondo.

Formazione giovani impegno missionario realizzata dalla famiglia comboniana

Per chi lo desidera, viene offerto anche un accompagnamento spirituale come momento privilegiato di confronto, per una conoscenza più profonda nella fede, con se stessi e gli altri, nell’apertura al mondo e alle sue sfide.

La proposta GIM è rivolta a tutti i giovani dai 18 ai 35 anni sensibili all’ideale e all’impegno missionario “ad gentes”, e a giovani in ricerca sincera di una personale scelta di vita, aiutandoli a prendere coscienza della propria realtà, come persone amate e stimate da Dio e come tali capaci di accettarsi, accogliersi e condividere la propria vita.

Di seguito il percorso dettagliato per l’anno 2021-2022 della comunità comboniana di Padova.

Contatti:
Sr. Iris: 370 1372841
Padre Antonio: 392 0656200
Padre Alessio: 348 8125489

Vuoi tenerti aggiornato sulle ultime notizie?
Iscriviti alla Newsletter di Terra e Missione

Lascia un commento